Pagine

Oggi 2 ottobre si celebra "LA FESTA DEI NONNI" ricordiamola con il fiore simbolo, il Non ti scordar di me.

Oggi 2 ottobre si celebra la FESTA DEI NONNI  data in cui la Chiesa cattolica celebra gli Angeli Custodi. E' una festa importante per chi ne condivide il significato, la ricorrenza infatti, vuole ricordare l' importanza del ruolo svolto dai nonni all' interno delle famiglie e della società.



La giornata nazionale promossa dalle Regioni, Province e Comuni è una ricorrenza civile introdotta in Italia nel 2005 per valorizzare il ruolo dei Nonni e nasce per volontà di Franco Locatelli, (Presidente dell' Unione Nazionale Florovivaisti - Unaflor).
Negli Stati Uniti invece, è stata introdotta nel 1978 durante la presidenza di Jimmy Carter  su proposta di Marian McQuade, una casalinga del West Virginia, madre di quindici figli e nonna di quaranta nipoti. L' idea di una giornata nazionale dedicata ai nonni, la McQuade l' ebbe nel 1970 ed iniziò a promuoverla. Infatti, riteneva obiettivo fondamentale per l' educazione delle giovani generazioni la relazione con i loro nonni, portatori di conoscenza ed esperienza.
Come in tutte le ricorrenze che si rispettano, anche la FESTA DEI NONNI ha il suo simbolo ufficiale rappresentato da un bellissimo fiore appropriato anche nel nome, il Non ti scordar di me. Il suo nome scientifico è myosotisa, dal greco "orecchie di topo" per la forma delle foglie.
In Italia si trova in tutte le regioni con un numero variabile di specie. Il Non ti scordar di me dagli antichi era considerato un' erba sacra ed era impiegato per la preparazione di medicamenti per la cura degli occhi.
Il nome del fiore, secondo la tradizione, sarebbe legato a una leggenda germanica secondo la quale Dio stava dando il nome alle piante quando una di esse, ancora senza nome gridò: "Non ti scordar di me, Dio!" e lui replicò: "Quello sarà il tuo nome!".
Una più recente leggenda racconta invece di un avvenimento accaduto lungo il Danubio, in Austria. Un ragazzo e una ragazza stavano scambiandosi le promesse attraverso il simbolo di questo fiore, quando lui cadde nel fiume e le gridò "Non ti scordar di me" come promessa di amore eterno. 
Oggi 2 Ottobre, Google Italia dedica un doodle per ricordare la Festa dei Nonni.
Anche noi vogliamo ricordare di festeggiare tutti i Nonni materni e paterni che si prodigano in tutti i modi per i nipoti, dispensando attraverso la loro saggezza, preziosi insegnamenti di vita.
Trascorrere del tempo con loro a parlare e ad ascoltarli potrebbe essere, non solo per oggi ma ogni qualvolta possibile, il più bel regalo per festeggiare questa importante giornata.